Arch Linux, svolta storica: arriva “Archinstall” per semplificare l’installazione

    0

Arch Linux è una delle distribuzioni GNU/Linux più temuta dagli utenti. Installarla e utilizzarla richiede un grado di esperienza non comune, ogni aspetto del sistema deve essere configurato dall’utente (impostazioni di rete, dischi, bootloader, etc). A questo proposito abbiamo creato una guida passo-passo in modo da guidarvi nel processo. Anche gli sviluppatori sono consci del problema e hanno pensato ad una soluzione: Archinstall.

Archinstall, installare Arch made easy

archinstall arch linux

L’aggiornamento di Arch Linux di questo mese ora fornisce “archinstall“, strumento perfetto per coloro che preferiscono un percorso facile e veloce per l’installazione di Arch. L’utility è in sviluppo da tempo e ora gli sviluppatori sono confidenti che sia pronta per il rilascio ufficiale.

Con Archinstall è molto semplice e veloce installare Arch Linux, perché automatizza diverse operazioni. Chiaramente non è user-friendly come l’installer di Debian o di Ubuntu, si usa da terminale e non ha una GUI, ma fa il suo lavoro in modo efficace. Archinstall consente il partizionamento automatico dell’unità con la scelta del file-system preferito, l’installazione automatica di un desktop environment, la configurazione delle interfacce di rete e tutte le altre nozioni di base.

Il programma, trovate ulteriori dettagli sulla Wiki di Arch o su GitHub, eseguirà i seguenti passaggi:

  • configurazione Locale;
  • impostazione mirrors;
  • partizionamento dei dischi;
  • formattazione delle partizioni;
  • abilita la crittografia del disco (opzionale);
  • imposta l’hostname;
  • imposta la password di root;
  • installa un boot loader (limitato a systemd-boot).
archinstall arch linux fs
Archinstall in azione

In poco più di cinque minuti l’installazione è completata. Nessuno è obbligato a utilizzare questo strumento, è un comando disponibile in Arch Medium per chi preferisce  l’installazione guidata. L’installazione manuale e completamente personalizzata è un’opzione di gran lunga migliore per gli utenti esperti.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

L’articolo Arch Linux, svolta storica: arriva “Archinstall” per semplificare l’installazione sembra essere il primo su Linux Freedom.

Clicca qui per andare alla fonte

Rispondi