Android, ecco Aurora Store: accedere in anonimato a Google Play

    0

Android attualmente ricopre circa il 73% del mercato dei sistemi operativi mobili. Un trionfo che Google riesce quotidianamente a sfruttare al meglio, ottimizzando la raccolta dei dati dei propri utenti. Tipico esempio di questo comportamento è il fornire come marketplace di default un software proprietario come il Play Store. Esistono, tuttavia, alternative open source come Aurora Store.

Aurora Store, Google Play Store senza account o services

Google Play Store è un software proprietario e, in aggiunta, costringe gli utenti ad utilizzare un account Google per essere utilizzato. Tutte le app scaricate e le ricerche effettuate, quindi, sono collegate all’account Google. Questo, ovviamente, si traduce in un gigantesco problema di privacy. Fortunatamente, esistono alternative al Play Store per scaricare giochi e le app. Aurora Store è una di queste, funge da proxy tra l’utente e Google Play, in modo che la vera identità dell’utente non venga mai rivelata e non sia richiesto alcun account Google.

aurora store open source alternativa a google play store
Il catalogo di Aurora Store.

Aurora Store funziona come un livello intermedio tra gli utenti e Google Play in modo che possano scaricare tutto dal Play Store senza doverlo utilizzare. Non si tratta, quindi, di uno store parallelo, ma dello stesso identico catalogo dello store ufficiale. Le principali caratteristiche sono:

  • Non richiede account Google;
  • Non richiede Google Play Services o MicroG;
  • Funziona con qualsiasi versione di Android superiore alla 5;
  • È open source.
aurora store open source spoofing
La sezione per lo spoofing.

Interessante anche la possibilità di falsificare alcune informazioni sull’identità dell’utente, come cambiare la lingua richiesta, il modello di smartphone o la posizione geografica. Questa funzionalità è accessibile tramite la voce spoofing presente nel sandwich menu.

Come installare lo store

Per installare Aurora Store ci sono varie alternative. È possibile, ad esempio, scaricare l’apk dal sito ufficiale tramite questo link. In alternativa, lo store è disponibile come applicazione installabile da F-Droid. Al primo avvio vi verrà richiesto se accedere con un account Google oppure in via anonima. Da qui in poi funziona esattamente come il Google Play Store, potrete quindi cercare la vostra app preferita ed installarla con un click.

f-droid android
Aurora Store come app in F-Droid.

Altra caratteristica interessante di Aurora Store è che, una volta selezionata un’app, vi mostrerà quanti script di tracciamento ci sono all’interno. Informazione importante che, senza dubbio, aiuta a decidere se installare o meno quel particolare software sul proprio sistema Android.

aurora store open source android
Alert sui tracking di Tik Tok.

Se volete maggiori dettagli su questo progetto, vi rimando alla pagina GitLab ufficiale.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

L’articolo Android, ecco Aurora Store: accedere in anonimato a Google Play sembra essere il primo su Linux Freedom.

Clicca qui per andare alla fonte

Rispondi