Bauh, gestire le app su GNU/Linux da interfaccia grafica

    0

Bauh è un tool open source per la gestione dei pacchetti e applicazioni su distribuzioni GNU/Linux, che fa il verso a Programmi e funzionalità di Windows. I formati supportati sono AppImage, Flatpak, Snap, le applicazioni Web native e quelle installate tramite AUR.

Bauh: una GUI per le app

Con il diffondersi dei nuovi sistemi di distribuzione dei programmi sul pinguino, inizia a sentirsi la necessità di un’interfaccia per una gestione unificata dei pacchetti installati. Spesso, infatti, capita di voler rimuovere un programma e non ricordarsi se è un Flatpak o uno Snap. Bauh fa proprio questo. Esegue varie attività come disinstallare l’app selezionata, mostrare la cronologia dei rilasci, ignorare gli aggiornamenti o eseguire il downgrade.

bauh suggerite gnu/linux flatpak appimage aur snap webapp
Pannello principale.

L’utility, scritta in Python, è installabile tramite pip. È necessario, quindi, installare questo gestore di pacchetti. Le istruzioni da eseguire, in base alla vostra distribuzione, sono:

#Ubuntu
sudo apt update
sudo apt install python3-pip
#Fedora
sudo dnf update
sudo dnf install python3-pip
#Archlinux
sudo pacman -S python-pip

Potete adesso procedere ad installare bauh, tramite la seguente direttiva:

pip3 install bauh

Su Archlinux, tra l’altro, il tool è anche disponibile in AUR, quindi potete alternativamente utilizzare l’istruzione yay -S bauh.

Come funziona

bauh opzioni aggiuntive gnu/linux flatpak appimage aur snap webapp
Gestione dei programmi.

Completata l’installazione, per avviare l’applicazione digitate nel terminale bauh. Al primo avvio, recupererà tutte le applicazioni installate e le visualizzerà in una semplice interfaccia grafica come mostrato nello screenshot qui sopra. In particolare, verranno mostrate le seguenti informazioni:

  • Il nome dell’applicazione installata;
  • Il numero di versione;
  • Una breve descrizione;
  • Il tipo di applicazione, ad esempio se è un Flatpak o uno Snap;
  • I pulsanti per la gestione dell’applicazione.
bauh suggerite gnu/linux flatpak appimage aur snap webapp
App suggerite.

Per impostazione predefinita, bauh visualizzerà solo le app installate. É possibile anche vedere i vari runtime deselezionando la spunta app e filtrare i risultati in base al tipo di programma. Tramite il pulsante suggestions, inoltre, potete visualizzate le app suggerite, per installarle con un click. La barra di ricerca permette di cercare un’app specifica. Per installare un’app con bauh basta cercarla e cliccare su “Installa”.

Se volete rimuovere l’utility, le istruzioni che dovete utilizzare sono:

bauh --reset
pip3 uninstall bauh

Per maggiori dettagli su questo progetto open source, vi rimando alla pagina ufficiale di GitHub.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

L’articolo Bauh, gestire le app su GNU/Linux da interfaccia grafica sembra essere il primo su Linux Freedom.

Clicca qui per andare alla fonte

Rispondi