Canonical collabora con Blender per offrire supporto per le versioni LTS di Blender

    0

 

Blender ha stretto una partnership con Canonical per offrire supporto a pagamento di livello aziendale per Blender LTS.

L’offerta di supporto includerà le versioni Blender LTS su distribuzioni Linux, Microsoft Windows e macOS. Gli ingegneri di Canonical si impegneranno direttamente con i clienti per fornire un supporto tecnico completo agli utenti comprendendo, diagnosticando e risolvendo i problemi il più rapidamente possibile. Canonical gestirà l’intero processo di supporto, inclusa l’integrazione con l’infrastruttura di supporto di Blender.      

Per maggiori informazioni vi rimando al comunicato stampa ufficiale.

Clicca qui per andare alla fonte

Rispondi