Come KEDA, event driven autoscaler per Kubernetes, vuole contribuire a salvare il pianeta

    0
Se siete tra quanti hanno letto l’articolo di presentazione scritto lo scorso dicembre in merito a KEDA (Kubernetes Event Driven Autoscaler) sarete felici di sapere che questa settimana l’Event-Driven Autoscaler per Kubernetes è passato ufficialmente dallo stato di “sandbox” (quindi praticamente sperimentale) a “incubating” (ossia lo stage intermedio prima di esser “graduated”) all’interno della Cloud…
Read more

Clicca qui per andare alla fonte

Rispondi