deepin 20.1 avrà delle nuove applicazioni di default

    0

Il team di deepin Linux ha pubblicato la roadmap delle prossime versioni della distro e, leggendo la lista delle novità che ci aspettano sulle prossime versioni, è possibile scorgere una interessante novità in arrivo entro la fine dell’anno.

Il 31 dicembre 2020 verrà rilasciato deepin 20.1 (versione 1010) che, oltre ad apportare miglioramenti significativi nelle performance del sistema, dall’avvio del sistema al consumo di risorse e a portere una migliore esperienza utente con DDE, introdurrà una nuova serie di applicazioni predefinite che andranno a sostituire quelle attualmente di default.

Il team di sviluppo di deepin ha infatti deciso di sviluppare un su set di applicazioni base per la navigazione, la gestione della posta elettronica e alcune applicazioni di sistema:

  • Deepin Browser sostituirà Firefox
  • Mail sostituirà Thunderbird
  • Disk Manager sostituirà Gparted
  • Camera sostituirà Cheese

Il team di deepin, con questa mossa, si allinea alla politica dei sistemi operativi proprietari offrendo una ampia gamma di applicazioni sviluppate in casa. Ovviamente, qualora lo vogliate potrete continuare lo stesso ad utilizzare il vostro browser predefinito. Resta ora solo da capire su cosa sarà basato Deepin Browser.

Clicca qui per andare alla fonte

Rispondi