Ecco la risposta di Amazon AWS al cambio di licenza di Elasticsearch: un fork

    0
Ne abbiamo parlato venerdì, ed è già il momento di rifarlo poiché la questione Elastic/AWS è ben lontana dall’essere conclusa. Il riassunto di quanto accaduto sinora è molto semplice. L’azienda Elastic ha deciso di modificare la licenza con cui il proprio prodotto viene distribuito, da Apache 2.0 a SSPL, cercando di limitare quelle che a…
Read more

Clicca qui per andare alla fonte

Rispondi