GIMP 3.0 è quasi pronto, disponibile GIMP 2.99.4: GTK 3 o GTK 4?

    0

GIMP 3.0 è quasi pronto, finalmente. In questi giorni gli sviluppatori hanno rilasciato GIMP 2.99.4 dichiarando che, d’ora in avanti, ci saranno solo alcune bug-fix release prima della stable version. Lo sviluppo ha richiesto talmente tanto tempo che questa nuova versione sembra quasi vecchia prima ancora di essere rilasciata. “Esagerato“, direte voi. “Sì, ma non troppo“, ribatto io. GIMP 3.0 sarà la prima versione dell’app basata sul toolkit GTK3… quando ormai è già stato rilasciato il toolkit GTK 4.0. Cosa dicono gli sviluppatori in merito?

Sappiamo bene che GTK 4.0 è già disponibile ma non abbiamo in programma di passare ad esso prima del rilascio di GIMP 3.0.

Speriamo che il passaggio da GTK 3 a GTK 4 non sia ostico come quello da GTK 2 a GTK 3.

Detto ciò, gli aspetti positivi e le novità non mancano di certo. L’interfaccia grafica è stata sensibilmente migliorata. Inoltre, arriverà il supporto nativo per Wayland e per HiDPI. Non solo, GIMP 3.o significherà anche:

  • Refactoring e pulizia del codice;
  • Nuova API per i plugin che possono essere scritti in Python 3, JavaScript, Lua e Vala;
  • Miglior gestione multi-layer;
  • Render caching per migliori performance;
  • Miglior supporto per i dispositivi di input (penne, tablet, etc);
  • I temi che potranno essere creati via CSS.

GIMP 2.99.4, preludio a GIMP 3.0

Man mano che ci avviciniamo alla v3.0, ci aspettiamo che le prossime deployment release abbiano meno nuove funzionalità e più correzioni di bug e miglioramenti.

GIMP 3.0
Created with GIMP

Ciò è vero già a partire da questa nuova dev release. GIMP 2.99.4 presenta infatti poche novità e tanto bug fixing:

  • Correzioni di usabilità in diversi componenti di GIMP
  • Nuova generazione di finestre di dialogo generiche e API di supporto dei metadati per i plug-in di esportazione
  • Decodifica JPEG2000 multi-thread
  • Documentazione iniziale per il porting dei plugin alla vers. 3.0
  • Nuovo Paint Select tool
gimp 2.99.4 Paint select tool
Paint Select tool

Download & Installazione

Potete scaricare l’AppImage dalla pagina GitHub ufficiale o, in alternativa, dal ramo “beta” del pacchetto Flathub ufficiale. Per farlo è necessario dare i seguenti comandi:

In questo modo sarete anche in grado di passare alle nuove build di sviluppo non appena saranno disponibili. Noto che Flatpak consente solo un ramo della stessa applicazione per volta potete passare dalla versione stabile alla beta (e viceversa) con i seguenti comandi:

  • flatpak make-current –user org.gimp.GIMP beta
  • flatpak make-current –user org.gimp.GIMP stable

Potete lanciare la beta attraverso il comando run org.gimp.GIMP//beta. Per ulteriori dettagli vi rimando al post sul blog di GIMP.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

L’articolo GIMP 3.0 è quasi pronto, disponibile GIMP 2.99.4: GTK 3 o GTK 4? sembra essere il primo su Linux Freedom.

Clicca qui per andare alla fonte

Rispondi