Dal 1° Giugno 2021 il backup su Google Foto non sarà più illimitato

    0

Se come me siete un addicted della funzionalità di backup automatico e gratuito delle foto in alta qualità su Google grazie a Google Foto be, sappiate che il servizio sta per subire alcune modifiche, modifiche che non vi piaceranno. 

A partire dal 1° giugno 2021, eventuali nuove foto e video caricati mediante Google Foto verranno conteggiati per i 15 GB di spazio di archiviazione gratuiti forniti con ogni account Google o per lo spazio di archiviazione aggiuntivo acquistato come membro di Google One. Lo spazio di archiviazione del nostro account Google è condiviso tra Drive, Gmail e Foto. 

Le foto o i video che abbiamo caricato in alta qualità prima del 1° giugno 2021 non verranno conteggiati per i 15 GB di spazio di archiviazione gratuito. Ciò significa che le foto e i video di cui è stato eseguito il backup prima del 1 giugno 2021 saranno ancora considerati gratuiti ed esenti dal limite di archiviazione. 

Stando ai calcoli di Google, una volta che questa modifica entrerà in vigore il 1° giugno 2021, oltre l’80% degli utenti dovrebbe essere ancora in grado di archiviare circa altri tre anni di ricordi con i 15 GB di spazio di archiviazione gratuiti. 

Il messaggio è a mio avviso chiaro. Ora che ci siamo abituati a questo servizio è tempo per Google di farcelo pagare e incentivarci all’acquisto di spazio aggiuntivo su Google One.  

Clicca qui per andare alla fonte

Rispondi