[GUIDA] Linux: creiamo una mail temporanea da terminale con tmpmail

    0

Il tool di cui vi parlo oggi rientra di diritto nella serie di articoli “utilizzare GNU/Linux completamente da terminale“. Tutti abbiamo uno o più indirizzi e-mail. Spesso però capita di volersi registrare a qualche servizio senza utilizzare la propria mail personale, magari per valutarlo prima di creare un account regolare. Online esistono decine di servizi che permettono di creare una mail temporanea, ma quanti funzionano completamente da terminale? Tmpmail assolve proprio a questo scopo.

Si tratta di una command line utility che vi permette di creare un indirizzo e-mail temporaneo da terminale, evitando lo spam e proteggendo la privacy online. Il tool fa uso del servizio (API) 1secmail’s e necessita di tre sole dipendenze: curl, jq e w3m.

Tmpmail: guida all’uso

Per gestire l’account di posta bastano pochi semplici comandi:

  • -g, --generate: genera un account
  • -r, --recent: mostra le mail più recenti ricevute
  • -t, --text: permette di rimuovere i tag HTML
  • -b, --browser: consente di specificare il browser preferito per renderizzare le mail

Una funzionalità mancante è la capacità di scaricare gli allegati, funzione comunque supportata dall’API 1secmail’s e che quindi potrebbe arrivare presto su Tmpmail. Non è possibile rispondere alle mail, ma solo riceverle. L’API non permette di rispondere e comunque non sarebbe comodo farlo da terminale…

tmpmail mail linux

Vediamo come installare Per installare il tool su Debian/Ubuntu/Linux Mint e derivate la prima cosa da fare è installare le dipendenze (terminale di sinistra nella foto):

sudo apt install w3m curl jq git

Dopodiché si installa Tmpmail in questo modo:

git clone https://github.com/sdushantha/tmpmail

e poi ci si sposta nella cartella:

cd tmpmail

e si procede con l’installazione (terminale di destra nella foto):

sudo install tmpmail /usr/local/bin

Con il comando tmpmail viene creato un nuovo indirizzo mail. Ad esempio il mio è geajmnmhilc@1secmail.net. Ho provato a inviarmi una mail e a visualizzarla nel terminale con tmpmail -r, questo il risultato:

tmpmail

Se avete più mail nell’inbox potete visualizzarle col comando tmpmail idmail dove al posto di “idmail” metterete il numero che identifica ogni mail dell’inbox. Per aprire la mail più recente nel browser vi basta dare tmpmail -b nomebrowser -r. Ecco il risultato con Mozilla Firefox:

tmpmail 2

Per ulteriori dettagli su questo progetto vi rimando alla pagina GitHub ufficiale.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

L’articolo [GUIDA] Linux: creiamo una mail temporanea da terminale con tmpmail sembra essere il primo su Linux Freedom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *