L’aggiornamento cumulativo KB4571756 di Windows 10 sta creando problemi a WSL2

    0

Nella giornata di ieri Microsoft ha avviato il rilascia delle consuete patch mensili per Windows 10, Windows 8.1 e Windows 7 ESU.

Questo aggiornamento sta però causando alcuni grattacapi agli utenti Windows 10 che usano il Windows Subsystem per Linux 2 (WSL 2) che, a seguito dell’installazione di questo aggiornamento, hanno iniziato ad aver problemi nell’avvio di WSL 2.

Avviando il WSL 2 si ritrovano con l’avvio il messaggio di errore “Elemento non trovato”

Da quel che emerge dunque, l’aggiornamento cumulativo KB4571756 causa il mancato caricamento di WSL2.

L’origine del bug non è ancora chiara così come la sua replicabilità. Tuttavia i problemi sono emersi dopo l’installazione del suddetto aggiornamento cumulativo e la soluzione momentanea, nel caso siete afflitti dal suddetto bug e necessitate di utilizzare WSL2, consiste nel disinstallare l’aggiornamento cumulativo KB4571756 (andando su Impostazioni, Aggiornamento e sicurezza, Windows Update, Visualizza cronologia degli aggiornamenti, Disinstallare gli aggiornamenti e disinstallare KB457175).

Per maggiori informazioni vi rimando all’indirizzo https://github.com/microsoft/WSL/issues/5880

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *