Linux Mint, news di dicembre: LM 20.1 è in ritardo ma c’è un gran ritorno…

    0

Anche questo mese Clem Lefebvre ha pubblicato un riepilogo delle novità riguardanti Linux Mint. Tutti gli occhi sono puntati su Linux Mint 20.1 Ulyssa che era atteso per le festività natalizie ma gli sviluppatori non sono riusciti a ultimare i lavori in tempo.

Grazie ai beta tester sono stati risolti ben 75 bug dal rilascio della beta di LM 20.1 ma non è ancora abbastanza. Al momento ci sono 34 bug da risolvere. La maggior parte di questi non sono problemi bloccanti ma il team di Linux Mint vuole comunque sistemarli prima del rilascio della versione stabile.

Linux Mint 20.1: nessuna release date

linux-mint 20.1 ulyssa sticky notes
Mint 20.1 Beta

Quindi, quando verrà rilasciato Linux Mint 20.1? Non si sa.

Mi è già stato chiesto più volte, ma non posso ancora dare una data esatta. Non è che non vogliamo dirvelo, semplicemente non sappiamo esattamente quando avverrà il rilascio. Non lo rilasceremo finché non sarà pronto.

queste le parole di Clem Lefebvre.

Il team di Linux Mint non fissa roadmap stringenti (come fa Canonical con Ubuntu, per esempio).

Se volessimo annunciare una data di uscita e rispettarla dovremmo pianificare tutto, essere pronti a far lavorare le persone fino a tarda notte anche quando non ci sono vere emergenze o, peggio, rilasciare un prodotto con bug importanti che avremmo potuto correggere ma non abbiamo avuto il tempo di farlo. So che alcune aziende e alcuni progetti funzionano così […] ma non è questo il modo in cui abbiamo scelto di operare.

Extra release con Linux 5.8 e Compiz

Recentemente sono emerse alcune regressioni che hanno interessato il kernel LTS di Ubuntu che muoverà Linux Mint 20.1. Gli sviluppatori hanno notato in particolare problemi con il touchpad. È improbabile che questi vengano risolti presto a causa delle festività natalizie.

Inoltre, sono arrivate diverse segnalazioni circa lo scarso supporto per le CPU AMD Ryzen 5 e Ryzen 7 nel kernel Linux 5.4 che sarà a bordo di Linux Mint 20.1.

Non cambieremo kernel, soprattutto dopo l’arrivo della beta […] ma stiamo considerando di rilasciare un’immagine .iso aggiuntiva. Se hai avuto problemi con il touchpad e/o con CPU AMD Ryzen faccelo sapere e fornisci quanti più dettagli possibili.

Infine, un importante ritorno: Compiz tornerà nella versione stabile delle edizioni MATE e Xfce.

P.S: tramite questo link potete scaricare il file torrent della beta di Linux Mint Ulyssa. Per il download diretto dell’immagine della distribuzione, invece, potete cliccare qui. Per provarla in VM potete seguire le nostre guide: Virtual Box, VMWare e GNOME Boxes.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

L’articolo Linux Mint, news di dicembre: LM 20.1 è in ritardo ma c’è un gran ritorno… sembra essere il primo su Linux Freedom.

Clicca qui per andare alla fonte

Rispondi