Manjaro 21.0 Ornara è ufficiale: ecco tutte le novità

    0

Tramite questo post, pubblicato sul forum ufficiale della distribuzione, è stato ufficializzato il rilascio di Manjaro 21 codename Ornara. Diamo uno sguardo alle principali novità di questa nuova release della derivata di Arch Linux.

Manjaro 21.0 Ornara

L’ultimo rilascio in casa Manjaro è stato Nibia, disponibile da gennaio. Una prima differenza tra quest’ultima release e Manjaro 21.0 è la rimozione della routine GNOME Initial Setup dalle immagini ISO: il feedback della community nel complesso non è stato positivo.

Aggiornato anche il kernel, a bordo troviamo Linux 5.10 LTS ma è comunque possibile installare il Kernel Linux 5.4 LTS per chi ha hardware datato.

Gli sviluppatori hanno aggiornato il gestore grafico dei pacchetti Pamac alla versione 10. L’installer di sistema Calamares riceve diversi miglioramenti, ad esempio in fase di installazione è in grado di selezionare automaticamente la lingua per ogni paese.

Tre varianti: GNOME/KDE/Xfce Edition

Manjaro 21.0 ornara

L’edizione con GNOME adotta GNOME 3.38 e non GNOME 40, disponibile da ieri. Questo è davvero un peccato visto l’enorme passo avanti fatto dagli sviluppatori con GNOME 40. Chiaramente a bordo troviamo tutte le funzionalità di GNOME 3.38 che vi abbiamo elencato in questo lungo articolo di settembre. L’edizione targata KDE ha a bordo Plasma 5.21, ultima versione disponibile del DE. Infine, l’edizione con Xfce, che è stata aggiornata a Xfce 4.16.

Potete scaricare tutte le varianti da Sourceforge.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

L’articolo Manjaro 21.0 Ornara è ufficiale: ecco tutte le novità sembra essere il primo su Linux Freedom.

Clicca qui per andare alla fonte

Rispondi