Microsoft Edge per Linux: alcune funzionalità non saranno presenti al momento del lancio

    0

Nella giornata di ieri vi avevo parlato dell’imminente arrivo di Microsoft Edge per Linux, il cui lancio è previsto per il mese di Ottobre.

Quest’oggi torniamo a parlare di Microsoft Edge per Linux perché sul sito ufficiale Microsoft techcommunity.microsoft.com è apparto un post che torna sull’argomento chiarendo alcuni dubbi che erano emersi dopo l’annuncio di ieri.

Ci saranno pacchetti .deb e .rpm

Per il lancio iniziale il team prevede il supporto ufficiale per Ubuntu, Debian, Fedora e openSUSE. A partire dal mese di ottobre sarà possible scaricare dal sito Microsoft Edge Insider i pacchetti .deb ed .rpm. 

Niente snap al lancio come avevo ipotizzato nel mio precedente post. Poco male, anche perché molti utenti preferiscono utilizzare i pacchetti deb ed rpm quando possibile. Questo è anche in linea con altri prodotti Microsoft come Visual Studio Code.

Al lancio mancheranno alcune funzionalità 

Passiamo ora alle note dolenti (temporaneamente dolenti). Al lancio la versione per Linux non godrà di alcune funzionalità (fra l’altro alcune delle più utili n.d.r.) presenti nell’edizione Windows. Mancheranno la sincronizzazione (e i servizi correlati), la lettura ad alta voce (vi imploro, implementatela al più presto n.d.r.) e gli aggiornamenti differenziali.

Il team di sviluppo di Microsoft Edge per Linux ha fatto comunque sapere di star lavorando sodo per portare queste funzionalità il più rapidamente possibile, assicurandosi al tempo stesso che siano implementate correttamente e senza problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *