Mozilla VPN sbarca in Italia: dettagli e costi del servizio

    0

Il servizio Mozilla VPN è finalmente disponibile anche in Italia. Attiva da oltre un anno, la VPN di Mozilla è stata lanciata inizialmente in alcune nazioni pilota, con la promessa di estendere il servizio a tutto il mondo con il passare dei mesi

VPN?

Come molti di voi sapranno, una VPN (Virtual Private Network) è una rete privata virtuale che garantisce privacy, anonimato e sicurezza attraverso un canale di comunicazione riservato (tunnel VPN) creato sopra un’infrastruttura di rete pubblica. Può essere utilizzata per criptare il traffico Internet e, di conseguenza, per proteggere la propria identità online.

Tutti i vantaggi di una VPN si applicano indipendentemente dal sistema operativo in uso, per questo è importante utilizzarla, anche su una distro GNU/Linux. Grazie alla VPN tutti i dati che inviate e ricevete su Internet vengono crittografati prima di lasciare il vostro dispositivo. In che modo? La VPN spedisce i dati attraverso un tunnel sicuro e criptato a un server esterno: il server VPN. Da lì i dati sono inviati alla destinazione richiesta in rete. Per una buona sicurezza è fondamentale utilizzare connessioni con crittografia forte attraverso reti sicure ed efficienti. In questo modo se un ISP volesse registrare la cronologia di navigazione, vedrebbe solo testo indecifrabile. I siti web vedono un indirizzo IP fasullo, quello reale è nascosto dietro quello del server VPN. Come sapete gli indirizzi IP svolgono un ruolo enorme nel modo in cui le società pubblicitarie e altre entità di raccolta dati profilano gli utenti.

Mozilla VPN: dettagli e costi

La tecnologia di Mozilla si basa sul servizio VPN di Mullvad che utilizza il protocollo WireGuard e vanta una rete di oltre 400 server ospitati in oltre 30 Paesi diversi.

WireGuard è in grado di criptare il traffico di rete, proteggendo da occhi indiscreti ciò che facciamo online. A garantire l’anonimità delle nostre attività c’è Mozilla, che non registrerà, monitorerà o condividerà mai i nostri dati. Mozilla VPN è compatibile sia con i dispositivi mobili (smartphone/ tablet Android o iOS) che con laptop e PC desktop (macOS, Linux, Windows). Sono tre i piani di abbonamento che potete sottoscrivere:

  • Sottoscrizione annuale da €4,99 al mese
  • Piano semestrale da €6,99 al mese
  • Piano mensile da €9,99
Mozilla vpn
I piani di abbonamento

Si fa sentire l’assenza di una versione gratuita con funzioni di base come in Opera. Qualunque piano scegliate avrete:

  • Possibilità di connettere fino a 5 dispositivi (si fa presto: smartphone, tablet, laptop, PC fisso)
  • Larghezza di banda senza limiti
  • Attività in rete completamente anonima
  • Crittografia device-level
  • Soddisfatti o rimborsati entro 30 giorni

L’opzione “soddisfatti o rimborsati” vi consente di ricevere il rimborso entro 30 giorni dalla sottoscrizione dell’abbonamento. Potete inviare la richiesta di rimborso attraverso il pulsante “Ottieni assistenza” nelle Impostazioni dell’applicazione Mozilla VPN. Per ulteriori dettagli vi rimando al sito ufficiale di Mozilla.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

L’articolo Mozilla VPN sbarca in Italia: dettagli e costi del servizio sembra essere il primo su Linux Freedom.

Clicca qui per andare alla fonte

Rispondi