Rilasciata la Beta di Fedora Linux 34

    0

Il Fedora Project ha annunciato la disponibilità di Fedora Linux 34 Beta, il primo passo verso il rilascio della versione stabile previsto per la fine di Aprile.

 

Principali novità

Compressione trasparente BTRFS

Dopo che Fedora Linux 33 ha reso BTRFS il filesystem predefinito per l’edizione desktop di Fedora, Fedora Linux 34 Beta abilita la compressione trasparente. Questa compressione migliora le prestazioni di lettura e scrittura per file più grandi, con possibilità di aggiungere una notevole efficienza nei flussi di lavoro.

Sostituzione di PulseAudio con PipeWire

La gestione dell’audio passa da PulseAudio a PipeWire per mixare e gestire i flussi audio. Supporta la bassa latenza per casi d’uso audio professionali. PipeWire è progettato per soddisfare le esigenze dei container e delle applicazioni in formato Flatpaks.

Fedora Workstation

Fedora 34 Workstation Beta include ora GNOME 40, la versione più recente dell’ambiente desktop GNOME. Questa nuova versione rappresenta una riscrittura significativa che apporta miglioramenti nell’esperienza utente con una nuova ponoramica della Shell di GNOME.

Altri miglioramenti

Fedora Linux 34 Beta viene rilasciata con systemd-oomd abilitato per impostazione predefinita. Questo consente miglioramenti in situazione di memoria insufficiente. 

KDE Plasma usa ora il server di visualizzazione Wayland per impostazione predefinita.

Con Fedora Linux 34 arriva la nuova Spin per gli amanti dei desktop minimali.

Dove scaricare Fedora 34 Linux Beta

Potete scaricare la versione Beta di Firefox 34 ai seguenti link:

Oppure, se preferite desktop environment diversi da GNOME, tra cui KDE Plasma, Xfce e altri ambienti desktop, oltre alle immagini per dispositivi ARM come Raspberry Pi 2 e 3:
 

Clicca qui per andare alla fonte

Rispondi