Un nuovo bug di systemd consente con facilità di mandare i sistemi Linux in Kernel Panic

    0
Il team di ricerca di Qualys ha scoperto una nuova vulnerabilità di tipo denial-of-service (precisamente stack exhaustion) in systemd, il sistema di init della quasi totalità delle distribuzioni Linux di classe enterprise presenti sul mercato. La cosa fastidiosa di questo bug è che qualsiasi utente senza privilegi può sfruttare la vulnerabilità per mandare in crash…
Read more

Clicca qui per andare alla fonte

Rispondi