Università del Minnesota e patch malevole nel Kernel Linux: scuse non accettate e revert dei commit

    0
Per chi si fosse perso la puntata precedente, negli scorsi giorni l’Università del Minnesota è stata bannata da qualsiasi tipo di collaborazione al Kernel Linux a seguito della pubblicazione di uno “studio” in cui alcuni studenti ammettevano di aver volutamente inserito delle vulnerabilità nelle patch che inviavano, per capire come avrebbe reagito la community. Inutile…
Read more

Clicca qui per andare alla fonte

Rispondi